Le sarde in saor …

il

Era un bel pezzo che non pubblicavamo una ricetta, eravamo troppo impegnati a cucinare in giro per l’Italia

Questa settimana abbiamo dedicato un giorno intero a preparare nuove ricette …

Ed eccoci qua con un classico della cucina veneta

Ingredienti :

500 gr di sarde

1 kg di cipolla bianca

Olio di semi di girasole per friggere

Olio evo

100 gr di pinoli

50 gr uvetta

1 bicchiere di aceto

Preparazione:

Pulite bene le sarde , aprendole a libro e togliete la spina principale lavatele e lasciatele asciugare sulla carta assorbente

Tagliate a rondelle la cipolla

un una padella fate rosolare le cipolle in olio di oliva , aggiungete lo zucchero e l’aceto e lasciate evaporare , togliete quindi la pentola dal fuoco

Infarinate le sarde

Friggete quindi le sarde in abbondante olio di semi.

Appoggiatele su carta assorbente.

Componete quindi il piatto mettendo uno strato di cipolle con un po’ di pinoli e l’uva sultanina , le sarde , ricoprite ancora con le cipolle

Mettete poi la teglia in frigo e lasciatela riposare almeno per 24 ore …

il gusto vale l’ attesa

Buon appetito amici . .. a breve potrete assaggiarle sulla nostra roulottina

10 commenti Aggiungi il tuo

    1. pikaciccio ha detto:

      Che dici la prossima volta le assaggi

      Piace a 1 persona

  1. Decisamente un gustoso piatto tutto veneto. ciao ragazzi!

    Piace a 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Ciao … 😃😃❤️

      "Mi piace"

  2. Kikkakonekka ha detto:

    Pur essendo un piatto tipico veneto (come me) a me non piacciono proprio. Sorry!
    🙂

    Piace a 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Anche a noi non piacciono tutti i piatti della cucina veneta …. ciao ❤️

      Piace a 1 persona

  3. Paola Bortolani ha detto:

    Una delle cose più buone del mondo. Grazie! Le ho mangiate da poco a Venezia

    Piace a 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Ne abbiamo fatti 9 kg … la prossima volta quando ci vediamo le assaggi ❤️❤️

      Piace a 1 persona

      1. Paola Bortolani ha detto:

        grazie!! dovrò pensare a un assaggio di ricambio 🙂

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...