Molto di più di una vacanza Portopalo di Capopassero (il mare, il sole e la natura) 

Il mare sconfinato, il sole acceso e la natura prorompente la fanno da padrone….

Abbiamo visto dei tramonti pazzeschi, la dove il mar Jonio incontra il Mar Mediterraneo, la dove si intravede il continente africano.

Talmente  belli da lasciarci a bocca aperta….

e non è un modo di dire, due facce da ebeti che sarebbe stato divertente immortalare……ma è già stata dura riuscire a fotografare gli spettacoli che abbiamo avuto la fortuna di ammirare.

Il mare e le spiagge si sprecano ….. l’acqua è limpidissima e pulitissima, e siamo anche stati fortunati perchè pur essendo metà ottobre …. la temperatura esterna e quella dell’acqua sono decisamente gradevoli e quindi …. tra un passeggiata a piedi nudi e l’altra ….. possiamo fare anche il bagno…. e Pika se li gode proprio tutti ……

 

Ma vi rendete conto che siamo a due ore di volo da casa e non ai caraibi…. ??

Sarà la vicinanza all’Africa…. siamo a 120 Km sotto Tunisi ….ma qui si respira un aria diversa ed i colori sono vivi accesi ovunque… sulle case……..

sulle piante ……. ma le avete visti questi fichi d’India ??

 

Vi consigliamo di visitare l’isola di Capo Passero….. un altro bellissimo video dell’amico Dino Oliva …..

img_4724

La storia dell’isola

L’isola di Capo Passero fino alla metà del XVIII secolo era collegata alla terraferma da un sottile istmo sabbioso, che la collegavano fino alla “Spiaggia del Collo”, situata nelle immediate vicinanze del centro di Portopalo.
Ne abbiamo testimonianza grazie alle antiche mappe, che indicavano l’attuale Isola di Capo Passero come un piccolo promontorio roccioso che andava a formare una penisola protesa verso est.

In seguito il lavoro del mare  ha determinato la sommersione di questa lingua di sabbia, formando così l’attuale canale largo circa 300 metri.

l’isola delle correnti…..  dove Pika è arrivata a nuoto …. ( forse 30 metri a nuoto …. ma lei è gasata come la Perrier)

L’Isola delle Correnti è una piccola isola di forma tondeggiante, che si estende per circa 10.000 metri quadri, raggiungendo un’altezza massima di 4m sul livello del mare.

All’interno dell’isola i pochi segni del passaggio dell’uomo sono rappresentati dal suggestivo faro, una piccola struttura militare in disuso e poche abitazione dove un tempo risiedevano il guardiano del faro assieme alla sua famiglia.

 

la vecchia tonnara …….

img_4720

Sulle sponda occidentale di Capo Passero, proprio di fronte al centro di Portopalo, sono ancora presenti i caseggiati della vecchia Tonnara, dove sono ancora presenti gli scieri (le imbarcazioni utilizzate per la pesca dei tonni) e le grandi ancore di ferro. Questi caseggiati sono risalenti al 1640, e furono fatti costruire per volontà di Pietro Nicolaci, gabellotto della antica tonnara.

Difficile riuscire a descriverli……

Bisogna andarci per poter capire…….

Famoso è il mal d’Africa…… noi invece ci stiamo ammalando di ……. ma di Sicilia…..

 

Annunci

23 commenti Aggiungi il tuo

    1. pikaciccio ha detto:

      Ma grazie 😃👍😘

      Liked by 1 persona

  1. Enri1968 ha detto:

    Bravi. Vi ammiro.

    Liked by 1 persona

  2. Gloria Bettini ha detto:

    Fantastici posti! Bellissimo articolo
    Bravi

    Liked by 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Grazie che bello …. e di Portopalo c’è ancora tanto da scoprire

      Mi piace

  3. AsiaJackson ha detto:

    Quanta bellezzaa😻

    Liked by 1 persona

  4. Rebecca Antolini ha detto:

    Grazie per questo post… mi hai fatto sognare per quasi 20 minuti… a volte e bello leggere e sognare entrambe … bussi 🌻

    Liked by 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Grazie …. noi da quando siamo tornati continuiamo a sognare 😱😘

      Mi piace

      1. Rebecca Antolini ha detto:

        lo posso immaginare 😉

        Liked by 1 persona

  5. Paola ha detto:

    Fate venir voglia di andare, ditelo all’APT 😉

    Liked by 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Dai che si parte 👍

      Mi piace

  6. wow, bellissime le vostre foto, proprio un posto stupendo!

    Liked by 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Grazie ….. le foto non sono perfette ma il posto si 😘

      Liked by 1 persona

  7. Flavia Pariciani ha detto:

    haha ‘gasata come la perrier’ è stupenda 😉 Belle foto, bel racconto…grazie

    Liked by 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Grazie a te 👍….. mai visto bolle più grandi 😂

      Liked by 1 persona

  8. vikibaum ha detto:

    questo me l’ero perso, che splendide foto…sicilia bella…ciauuuu

    Liked by 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Sono luoghi magici …. grazie 😘 oggi parleremo delle persone ancora più magiche

      Liked by 1 persona

      1. vikibaum ha detto:

        domani vi leggo…

        Liked by 1 persona

      2. pikaciccio ha detto:

        Grazie 😃😘

        Liked by 1 persona

  9. ameliereality ha detto:

    Dal mal di Sicilia non si guarisce più!!! Sappiatelo!!!!

    Liked by 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      E’ un male che ci piace…. grazie 😘

      Mi piace

      1. ameliereality ha detto:

        Anche a me!😉

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...