E’ tempo di oliva ….. e tutti insieme la raccogliamo 

Non soltanto il vino canta,
anche l’olio canta,
vive in noi con la sua luce matura
e tra i beni della terra
io seleziono,
olio,
la tua inesauribile pace,
la tua essenza verde,
il tuo ricolmo tesoro che discende
dalle sorgenti dell’ulivo

 

(Pablo Neruda)

img_4774

 

Fine ottobre e’ proprio il periodo giusto per raccogliere l’oliva in Valpantena …. la mattina presto quando  la rugiada bagna ancora  le foglie ….

Nel nostro giardino abbiamo delle piante di olivo …. che il Ciccio ha piantato quando era ancora ragazzino e di cui va molto fiero … e quindi come tante famiglie della nostra zona …. sabato mattina presto ci mettiamo all’opera.

Si stendono le reti…..

E si comincia la raccolta

Noi per la raccolta usiamo il pettine meccanico ….. che sembra una grande manona che stacca le olive dalla piante ….. che cadono nelle reti…..

Il nonno Paolo ormai è un professionista ….. e va velocissimo….. dura stargli dietro…..

Dopo si  raccolgono le olive nelle cassette, e si cerca di togliere piu’ foglie possibile, lavoro meno pesante che disolito tocca ai piu’ piccoli ….. Pika e Ale

Gli uomini dopo si occupano della mondatura, cioè la separazione delle olive sane da quelle guaste e dal fogliame….

 

La nostra oliva è pronta per il frantoio…..

Per avere un buon olio ( modestamente il nostro è buonissimo……) bisogna portare il raccolto entro 24 ore al frantoio…. in modo che l’oliva mantenga il profumo dell’erba bagnata, della terra…. dei campi…….

L’oliva  la portiamo da sempre presso il frantoio Redoro nel comune di Grezzana….

 

In breve la storia che potete trovare anche sul loro sito:http://www.redoro.it

Fondata nel 1895 dai fondatori: RE_gina ed isi_DORO da cui il nome REDORO. L’Azienda di natura artigianale rimane legata alla tradizione, ma si rivolge dinamicamente agli sviluppi del mercato. La passione e i segreti per creare l’olio extra vergine REDORO 100% italiano, vengono passati di padre in figlio da oltre 100 anni, portando a metà degli anni 90 al passaggio da realtà produttiva locale a realtà nazionale ed internazionale, per portare in ogni cucina e su ogni tavola del mondo la passione, il gusto e la qualità dell’esperienza REDORO.

Scaricata l’oliva, dobbiamo aspettare che la pesino ….. e quindi con l’autorizzazione della proprietaria , andiamo a curiosare e a fare qualche foto.

Peccato che oltre le foto non possiamo farvi sentire il profumo che c’è….

 

Fra qualche ora torneremo, quando sarà  ora che la nostra oliva venga macinata ed esca il frutto delle nostre fatiche…..

Il meraviglioso oro giallo che poi per un anno avremo sulle nostra tavola … e che sarà la base delle nostre ricette…….


 

 

 

 

 

Annunci

30 commenti Aggiungi il tuo

  1. Ghiandaia blog ha detto:

    Oggi i nostri amici raccolgono le olive, e noi siamo in attesa di vedere il ritorno dal frantoio, per assaggiare il nuovo olio.

    Piace a 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Che bello …. il primo assaggio su una fetta di pane non ha prezzo …. buongiorno

      Piace a 1 persona

  2. silvia ha detto:

    Che meraviglia vorrei stare li con voi

    Piace a 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Ma grazie …. l’anno prossimo ti aspettiamo gli aiutanti sono sempre ben accetti 😃😘

      Mi piace

      1. silvia ha detto:

        Con piacere 😉

        Piace a 1 persona

  3. Rebecca Antolini ha detto:

    io ho un olivo nel giardino… e faccio sempre le olive sotto olio e aglio nei 4 vasetti 😀 questo anno sono pocchi forse per due vasetti … pazienza 😀

    Mi piace

    1. pikaciccio ha detto:

      Che brava …. noi ci abbiamo provato ma il risultato …. scarso … devi farcele assaggiare 😃😘

      Mi piace

      1. Rebecca Antolini ha detto:

        non ho fatto per ora nienta sono pigra questo anno 😀

        Piace a 1 persona

  4. Massi Tosto ha detto:

    meraviglioso , buongiorno Ciccio

    Piace a 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Grazie … buon giorno a te ciaooo

      Piace a 1 persona

  5. Salvatore Bucci ha detto:

    Par di sentire anche il profumo…

    Piace a 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Peccato non sentirlo veramente era speciale … ciao 😘

      Piace a 1 persona

  6. vikibaum ha detto:

    nulla di più buono al mondo di una fetta di pane di casa con sopra un filo di olio d’oliva di frantoio…buongiorno!

    Piace a 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Verissimo 👍😃

      Piace a 1 persona

  7. Che bella la raccolta delle olive, ho degli amici in Puglia che fanno un olio spaziale e ho sempre sognato di scendere ad aiutarli per la raccolta!

    Piace a 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Buono l’olio pugliese e poi la Puglia bellissima …. se fossimo in te ci andremmo …. al limite l’anno prossimo ti aspettiamo a verona 😃

      Piace a 1 persona

      1. Eh infatti! È solo questione di ferie😁😁

        Piace a 1 persona

  8. "Perseide" ha detto:

    ti faccio sorridere… ne ho raccolte una ventina di numero dall’alberello sul terrazzo dei miei (nere) e li ho messi sotto sale…:-) so cosa significa la raccolta i miei siciliani di nascita hanno passato una vita ad aspettare questo momento (mia madre soprattutto) e tornano a casa a Milano sempre a novembre proprio per far l’olio… “nocellara del Belice” poca roba solo per uso famigliare , poche piante ma tanto amore…

    Mi piace

    1. pikaciccio ha detto:

      No anzi ci piacerebbe assaggiarle perché quando abbiamo provato noi sono venute una schifezza 😃😃😃😃

      Piace a 1 persona

      1. "Perseide" ha detto:

        quelle che si comprano tanto buone in realtà per me abusano di acido citrico…. quelle “paesane” secondo me dipende dalla mano esperta e dal sale e acqua del territorio dove maturano… mia madre a volte le riescono a volte restano amarognole, personalmente adoro quelle nere dolci pugliesi che si mangiano subito senza metterle sotto sale. buone riscaldate in padella con olio e uno spicchio di aglio, buone nelle verdure come cavoli fritti !!!

        Piace a 1 persona

      2. pikaciccio ha detto:

        Ci fai venire di riprovare …. e poi scaldarle in padella

        Piace a 1 persona

      3. "Perseide" ha detto:

        mai arrendersi davanti a ciò che ci piace …

        Piace a 1 persona

  9. fulvialuna1 ha detto:

    Io le raccoglievo a mano…che bene divino!

    Piace a 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Noi con la manona 👏🏻😘

      Piace a 1 persona

  10. Paola ha detto:

    Ma che meraviglia, avete anche un oliveto! So che quest’anno l’olio è scarso, ma ottimo. Confermate?

    Piace a 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Verissimo poca oliva ma buona 👍

      Mi piace

  11. Che meraviglia!! Tanta fatica ma davvero tanta soddisfazione! Senza contare che con l’olio di produzione propria tutte le ricette acquistano una marcia in più! 🙂
    Buona Settimana ed A Presto,
    Annalisa

    Piace a 1 persona

    1. pikaciccio ha detto:

      Grazie …. tanta fatica ma con il sorriso ….

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...